Chromecast con Google TV è proprio un “cocco di mamma”: riceve un nuovo aggiornamento con patch di dicembre

Roberto Artigiani

Non sono molti i dispositivi nel reame Android TV a ricevere aggiornamenti così frequenti come invece avviene per il nuovo Chromecast con Google TV.  Nel titolo abbiamo forse un po’ calcato la mano, ma è evidente l’attenzione che a Mountain View stanno mettendo nel curare il loro ultimo prodotto, primo probabile segno di una rivoluzione nel futuro di Android/Google TV.

Il dongle sta ricevendo in queste ore un update del firmware che passa alla versione QTS2.200918.033 con un download di 78,20 MB. Come sempre per i rilasci che riguardano i dispositivi Chromecast, BigG non ha pubblicato un changelog ufficiale, per cui sappiamo con certezza solamente che il pacchetto contiene le patch di sicurezza di dicembre 2020. Potrebbe sembrare qualcosa di arretrato, ma quando si parla di Android TV i tempi sono molto più lunghi rispetto agli smartphone e anche avere patch vecchie di tre mesi vuol dire essere comunque “aggiornati”.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S21 Ultra vs. iPhone 12 Pro Max

Detto ciò, considerando le reazioni apparse online da parte degli utenti che hanno già ricevuto e installato l’update, sembrerebbe che il rilascio abbia introdotto qualche miglioria per il 4K60 su alcune TV. Nonostante sia supportato ufficialmente infatti, dà qualche grattacapo e richiede alcuni aggiustamenti per poter funzionare correttamente con Chromecast con Google TV. Da notare infine che dopo aver effettuato l’aggiornamento, il sistema notifica un ulteriore aggiornamento specifico per il telecomando.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5Google