Il Pixel 2 XL di HTC che non ha mai visto la luce: forse capiamo perché Google l’ha scartato (video)

Vincenzo Ronca

La seconda generazione di Google Pixel ha rappresentato dei notevoli passi in avanti per gli smartphone di BigG, e probabilmente è rimasta nel cuore di qualche utente italiano perché è stata la prima commercializzata su larga scala anche nel nostro paese.

Forse sono pochi quelli a conoscenza del fatto che, oltre alla variante prodotta da LG che poi è stata commercializzata ufficialmente, Google aveva valutato anche una variante prodotta da HTC per il suo Pixel 2 XL. Tale variante non è mai stata prodotta ufficialmente, però dopo qualche anno possiamo darle un’occhiata. Il video che vedete in fondo a questo articolo mostra proprio il prototipo di Pixel 2 XL realizzato da HTC.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 5, la recensione

Tale prototipo mostra un retro del dispositivo molto simile a quello del modello realizzato da LG. Anteriormente però la storia cambia: vediamo come le cornici superiore e inferiore sono molto pronunciate, dando al dispositivo qualche anno in più rispetto al periodo in cui è stato lanciato.

Il resto del video mostra il dispositivo all’opera, con un software basato su Android Oreo e molto primordiale. Fateci sapere se anche secondo voi Google ha fatto la scelta giusta nell’accantonare tale variante.

Via: XDA
Google Pixel 2 XL

Google Pixel 2 XL

8.3

  • CPU
    octa 2.35 GHz
  • Display
    6" QHD+ / 1440 x 2880 px
  • RAM
    4 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.4
  • Fotocamera
    12,2 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    3520 mAh