Samsung con la One UI 3.1 porta sui suoi dispositivi i controlli domestici intelligenti di Android 11

Samsung con la One UI 3.1 porta sui suoi dispositivi i controlli domestici intelligenti di Android 11
Federica Papagni
Federica Papagni

Il legame tra Samsung e Google nell'ultimo periodo è stato reso più saldo grazie alla partnership estesa che hanno siglato. Infatti, nel corso della presentazione dei nuovi Galaxy S21, l'azienda sudcoreana aveva annunciato il progetto di rendere diversi servizi Google una parte nativa di One UI, tra cui ora figura il menù smart home di Android 11.

Con il lancio di One UI 3.0, la società ha introdotto il proprio menù di controllo del proprio ecosistema smart domestico basato su SmartThings, e ora il suo range di azione è stato ampliato fino a includere i controlli domestici intelligenti per dispositivi compatibili con Google Assistant.

Attraverso le Impostazioni rapide, gli utenti possono quindi avere accesso ai controlli selezionando la voce "Dispositivi" e qui selezionare Google Home.

Questi controlli sono attualmente disponibili per un numero limitato di dispositivi che ospitano One UI 3.1, ossia Galaxy S21, Galaxy S21+, Galaxy S21 Ultra, Galaxy Tab S7 e Galaxy Tab S7+. È previsto però che nelle prossime settimane tale funzionalità verrà diffusa più ampiamente.

Via: SamMobile

Commenta