La Realme UI 2.0 basata su Android 11 è ora disponibile in accesso anticipato per nuovi dispositivi

Vito Laminafra -

Realme è stata una delle prime aziende a farsi trovare pronta sul rilascio di Android 11. Dopo un primo assaggio della sua interfaccia Realme UI 2.0 basata proprio sull’ultima versione del sistema operativo, l’azienda aveva anche condiviso le tempistiche del rilascio del major update.

LEGGI ANCHE: Realme sta per lanciare un nuovo smartwatch

Dunque, come da roadmap, Realme ha esteso a nuovi dispositivi la possibilità di iscriversi al programma che consente di ricevere le ultime build in accesso anticipato. Gli smartphone ora supportati sono:

Per accedere al programma Early Access, dovete recarvi nella sezione Aggiornamenti Software del vostro dispositivo, cliccare sull’icona in alto a destra, selezionare Versioni di prova e poi Accesso anticipato. Vi ricordiamo che questi aggiornamenti potrebbero essere molto instabili, per cui è consigliabile non farli su dispositivi primari e comunque effettuare prima il backup dei dati.

Via: XDA Developers