Tablet che (con)vince non si cambia: Galaxy Tab S8 sarà nel segno della continuità

Filippo Morgante

Il futuro dei tablet Samsung di fascia alta sarà probabilmente rappresentato da Galaxy Tab S8 e il Galaxy Tab S8+. Questi due nuovi dispositivi, di cui stanno emergendo le prime caratteristiche e che potrebbero essere presentati nella seconda metà del 2021, andranno a prendere il posto dei precedenti modelli Galaxy Tab S7.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S21 Ultra vs iPhone 12 Pro Max: il confronto

Secondo le voci circolanti sul web, la serie Galaxy S8 sfrutterà la potenza del chipset Snapdragon 888, che sarà supportato da 8GB o 12GB di RAM e 128/256/512 GB di storage. I nuovi tablet avranno però sempre gli stessi display dei predecessori: LCD da 11″ a 120Hz per la variante più piccola e AMOLED da 12,4″ sempre a 120Hz per il modello Plus. Anche il sensore di impronte digitali e le batterie rispettivamente da 8.000mAh e 10.090mAh saranno le stesse.

A far discutere è invece la ricarica rapida che dovrebbe essere declassata a 25W. Samsung ha già rimosso la ricarica veloce a 45W dalla sua ultima serie di smartphone Galaxy S21, quindi c’è ragione di credere che l’azienda potrebbe voler fare lo stesso per i suoi prossimi tablet Galaxy Tab S8. Le informazioni circolanti sembrano quindi verosimili, ma molto potrebbe cambiare prima dell’arrivo di questi dispositivi.

Via: SamMobile
Samsung Galaxy Tab S7

Samsung Galaxy Tab S7

  • CPU
    octa 3.1 GHz
  • Display
    11" WQXGA - 1600 x 2560 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    13 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    8000 mAh
Samsung Galaxy Tab S7+

Samsung Galaxy Tab S7+

  • CPU
    octa 3.1 GHz
  • Display
    12,4" 1752 x 2800 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    13 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    10090 mAh