Lo sviluppatore della GCam Mod non raccomanda più OnePlus: ecco perché

Nicola Ligas

Celso Azevedo, noto sviluppatore di porting della GCam per altri device, ha pubblicato un insolito post per prendere un minimo le distanze da OnePlus, che per tanto tempo lui stesso aveva raccomandato. Il punto è che il supporto alla GCam è “okay”, ma OnePlus sta aggiungendo delle limitazioniimpedendo il funzionamento di certe opzioni tramite aggiornamenti software, e secondo Celso non ci sono indicazioni che le cose possano migliorare.

Ad esempio, con l’aggiornamento ad Android 11, è stato inibito l’accesso alle fotocamere secondarie di OnePlus 7/7T, 8/8T e Nord, tappando una “falla” che in precedenza lo consentiva. C’è da dire che le ipotetiche ragioni di OnePlus possono essere molte: problemi di sicurezza, feedback negativi, ed anche il desiderio stesso di fare usare la loro app; tutte ragioni lecite, ma poco “dev friendly“, come invece l’azienda si proclama.

OnePlus inoltre blocca l’accesso alla piena risoluzione del sensore principale, come del resto fanno anche Xiaomi, Samsung, Realme e altri.

Ma del resto stiamo solo riportando un pensiero di terze parti, che se interessati potete leggere dalla fonte originale. Il punto è semplicemente informare il pubblico che OnePlus e la GCam non vanno più così d’accordo come in passato, ed aiutare magari qualche possibile acquirente/smanettone a fare una scelta consapevole.

OnePlus 8

OnePlus 8

8.1

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,55" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.75
  • Batteria
    4300 mAh
OnePlus 7

OnePlus 7

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,41" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    6 GB
  • Frontale
    16 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    3700 mAh
OnePlus Nord

OnePlus Nord

8.8

  • CPU
    octa 2.4 GHz
  • Display
    6,44" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    32 Mpx ƒ/2.45
  • Fotocamera
    48 Mpx ƒ/1.75
  • Batteria
    4100 mAh