Quello che tanti di voi stavano aspettando: si può lanciare Tasker con Assistant (video)

Vincenzo Ronca

Nel mondo della personalizzazione Android, Tasker rappresenta sicuramente un punto di riferimento. E ora ancor di più, perché la nota app di automazione ha appena ricevuto un importante aggiornamento.

Lo sviluppatore João Dias ha appena rilasciato la versione 5.11.14 di Tasker che include un’importante novità per la sua interfaccia con Google Assistant. Ora è infatti possibile lanciare le attività impostate in Tasker attraverso i comandi di Google Assistant: tra le tantissime possibilità troviamo quella di controllare i dispositivi multimediali, gestire i dispositivi domotici connessi, scambiare file tra smartphone e PC e tanto altro. Il video che trovate in fondo a questo articolo vi fornirà parecchi esempi pratici.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S21 Ultra, la recensione

I comandi vocali con i quali avviare Tasker tramite Google Assistant sono personalizzabili e sono anche interfacciabili con il Pattern Matching di Tasker per avviare comandi complessi o composti da più azioni che devono svolgersi in uno specifico ordine. È bene sottolineare che quanto mostrato nel video in basso richiede, almeno per alcune delle personalizzazioni, almeno un plugin di terze parti.

La novità appena introdotta presuppone l’utilizzo di Assistant in lingua inglese, al momento non sono supportate altre lingue. L’aggiornamento dell’app è attualmente in fase di distribuzione automatica attraverso il Play Store. Qui sotto trovate il badge di download e il changelog completo associato all’aggiornamento.

  • Removed alert that “Assistant Action” event was not working since it’s now working
  • Added Assistant Actions video tip
  • Fixed building apps with App Factory on some devices in some situations
  • Fixed link to forum on Russian translation
  • Made “alert()” function in javascript return which button was pressed
  • Made “BT Connected” event able to select BT devices when being setup
  • Added “GenerateUUID()” function to “Tasker Function” action
  • Made it possible for users to use custom redirect URL in “HTTP Auth” action by specifying it directly there
  • Fixed issue where sometimes a notification would show up saying that Tasker was not authorized when that wasn’t the case
  • Fixed license checking in Tasker in some situations
  • Only use location permission in “Test Net” action if really needed
  • Allow “Perform Task” action’s Parameter input fields to have more than one line of input
  • Fix bug where sometimes when copying files to external SD card with uppercase extensions the wrong extension could be used in the destination file
  • Fixed using Project/Profile/Task variables in Javascript in some situations
  • Disallow using non-monitored built-in variables in “Variable State” state. Was allowing it by mistake
  • Fix using invalid variable names in plugins in some situations
  • Fix “Steps Taken” event on some devices
  • Fixed small crashes

Via: XDAFonte: Reddit