Ora è più veloce aggiungere un promemoria basato sulla posizione sulle note di Google Keep (foto)

Vito Laminafra

Google Keep è l’applicazione di BigG dedicata alle note e promemoria, che può essere trovata già preinstallata su un grandissimo numero di dispositivi Android. Nonostante graficamente sia relativamente scarna, è molto utilizzata dagli utenti proprio per via della sua semplicità e della possibilità di sincronizzare le note con tutti gli smartphone con lo stesso account Google.

LEGGI ANCHE: Volete un OnePlus Nord? Ecco come provare a riceverlo in regalo

Nell’ultimo aggiornamento dell’app, si è data maggiore importanza a quella che è la parte riguardante i promemoria. Infatti, dopo aver creato una nota, è possibile specificare una data, ora o un luogo: una volta raggiunto, verrà inviata all’utente una notifica. L’interfaccia grafica della schermata che permette di selezionare le opzioni appena descritte è stata rinnovata e ora mostra una finestra che appare dal basso, anziché un banner.

Oltre a questo, sarà ora possibile selezionare subito luoghi definiti dall’utente e salvati sull’account Google come casa e lavoro, in modo tale da velocizzare di molto la creazione di promemoria. Queste novità sono presenti nella versione 5.20.511.03 di Google Keep, già presente sul Play Store, ma è necessario che le modifiche vengano attivate lato server, per cui potrebbe volerci qualche giorno al massimo per ricevere queste feature.

Via: Android Police