Le caratteristiche preferite degli smartphone Android, secondo AnTuTu (foto)

Vito Laminafra

AnTuTu spesso stila delle classifiche in base agli smartphone che eseguono il popolare benchmar . Recentemente sono state pubblicate quelle che sono le preferenze degli utenti Android in quanto a specifiche dei loro dispositivi, limitatamente all’ultimo quarto del 2020.

Per quanto riguarda lo schermo, la diagonale preferita è quella di 6,5 pollici, che è presente sul 16,7% dei dispositivi. Molto popolari anche le diagonali da 6,7 e 6,4 pollici, che dimostrano come ormai gli utenti preferiscano smartphone più grandi rispetto al passato. Passando invece alla risoluzione del display, la più comune è 1080×2340 pixel, che indica come il 2K non sia riuscito pienamente a sfondare nel mondo degli smartphone.

LEGGI ANCHE: Il 5G di WindTre si allarga in Italia

Parlando di potenza e CPU, il produttore più comune per dispositivi Android è Qualcomm, che è montato sul 58,5% degli smartphone. Importante la crescita di MediaTek, che passa dal 2,5% al 14,9%. Notare come quasi la totalità delle CPU utilizzi 8 core. La dimensione di memoria RAM più comunque è quella da 6GB, mentre per quanto riguarda la memoria interna, 128GB è il taglio preferito.

Concludiamo parlando della versione del sistema operativo utilizzato: Android 11 è presente solo sul 4,4% degli smartphone passati da AnTuTu, mentre Android 10 rimane il SO più comune, dato che gira sul 78% degli smartphone.

Via: AnTuTu