Huawei cambierà piega per il suo foldable con il prossimo Mate X2

Filippo Morgante

Huawei Mate X2 dovrebbe essere il prossimo smartphone pieghevole dell’azienda cinese, che andrà a sostituire il  Mate Xs. Fino ad oggi si sapeva poco di questo cellulare che ha ottenuto la certificazione TENAA lo scorso novembre, ma sembra che ora l’informatore cinese Digital Chat Station sia venuto in possesso di quelle che saranno le caratteristiche del dispositivo.

LEGGI ANCHE: Honor V40 5G ufficiale: svelato il primo smartphone top di gamma dopo l’addio con Huawei

Secondo quanto riportato, Mate X2 sarà alimentato dal SoC Kirin 9000 e avrà un display pieghevole verso l’interno (in stile Z Fold 2) con una risoluzione di 2480×2200 pixel e una diagonale di 8,01″. Lo schermo secondario posizionato sull’esterno misurerà 6,45″ e avrà una risoluzione di 2700×1160 pixel. Il tutto contenuto in 161.8 x 145.8 x 8.2 mm e 295 grammi di peso.

Il Mate X2 potrà contare su una fotocamera frontale da 16MP, mentre la principale da 50MP sarà affiancata da tre unità da 16MP, 12MP e 8MP, una delle quali in grado di offrire zoom ottico 10x. Ad alimentare tutto questo hardware ci sarà una batteria da 4.400 mAh con supporto alla ricarica rapida da 66W. Dal lato software, sembra che questo dispositivo sarà equipaggiato al lancio con Android 10.

Via: gsmarena