Redmi mai sazia: in arrivo il suo primo gaming-phone, sotto al cofano il Dimensity 1200

Vincenzo Ronca

Redmi è l’azienda subordinata al gigante Xiaomi e negli ultimi anni si è ritagliata una posizione di rilievo nel mercato smartphone, anche nella gamma medio-alta. Le ultime novità emerse online confermato un nuovo salto di qualità per Redmi.

Tramite il suo account Weibo, il CEO di Redmi Lu Weibing ha riferito che l’azienda lancerà il suo primo gaming-phone nel 2021. Tale dispositivo sarà il primo a essere lanciato sul mercato con il nuovo processore Dimensity 1200 di MediaTek, e dovrebbe arrivare sul mercato al solito prezzo aggressivo che caratterizza i dispositivi Redmi.

LEGGI ANCHE: come sarà il futuro di Android Auto?

Tale nuovo processore avrà la stessa GPU del già noto Dimensity 1000, poter supportare display con refresh rate fino a 168 Hz e risoluzione full HD+ e supportare il ray tracing software. Il nuovo processore dovrebbe anche offrire il MediaTek HyperEngine 3.0, probabilmente utile a incrementare le performance grafiche.

Al momento non è stata condivisa un’esatta data di presentazione ufficiale del nuovo gaming-phone di Redmi. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Via: XDAFonte: Weibo