Risparmiando sul nome, vivo presenta lo smartphone Y31 2021: un completo medio gamma (foto)

Filippo Morgante

Oggi vivo aggiunge un nuovo tassello alla sua serie Y, presentando lo smartphone vivo Y31. Il nome del dispositivo non è una novità assoluta per l’azienda cinese, che sta riciclando quello del primo vivo Y31 lanciato sul mercato nel lontano 2015. Non è la prima volta che l’azienda utilizza questa strategia e certamente non sarà l’ultima, ma dimenticate lo smartphone di sei anni fa, perché il nuovo modello non ha nulla a che fare con quello. La nota negativa, è che per il momento il vivo Y31 è destinato al solo mercato indiano.

LEGGI ANCHE: Offerte Honor “Winter Sales”: Watch GS PRO a 169€, Honor 9A a 119€ e tanto altro

Il vivo Y31 in versione 2021 potrà contare su display LCD FHD+ da 6,58″ con fotocamera frontale da 16MP integrata in un design a goccia. Sotto la scocca, il telefono sarà mosso dal processore Snapdragon 662, un chipset Octa-Core con velocità di clock di 2.0GHz. Come sempre, vivo è generosa nella quantità di memorie per il modello base, che in questo caso sono 6GB di RAM e 128GB di memoria interna, espandibili tramite microSD. Il sensore di impronte digitali sarà posizionato lateralmente.

Sul retro sono collocate 3 fotocamere in un design assomiglierà a quello della vivo X50 Pro. La principale da 48MP sarà accompagnata da un sensore di profondità da 2MP e un’unità macro sempre da 2MP. È interessante notare che il dispositivo è dotato di registrazione video ultra stabile grazie a un avanzato sistema di stabilizzazione elettronica delle immagini. Ad alimentare il tutto sarà la batteria da 5.000 mAh, che supporta la ricarica rapida da 18W. Il sistema operativo sarà Android 11 con l’interfaccia utente Funtouch OS 11.

Il vivo Y31 è disponibile in India nei colori Racing Black e Ocean Blue al prezzo di circa 185€.

Via: Gizchina
vivo