App

Ecco tutte le emoji strane, divertenti, assurde e strampalate che potete creare con GBoard

Più di 200 faccine che possono essere usate su quasi tutte le app di messaggistica e social
Ecco tutte le emoji strane, divertenti, assurde e strampalate che potete creare con GBoard
Roberto Artigiani
Roberto Artigiani

Poco meno di un anno fa Google ha introdotto nell'app della sua tastiera una funzione che permette di ampliare notevolmente la quantità di emoji disponibili attraverso una semplice funzione: la combinazione di due faccine. Battezzata "emoji kitchen" la novità si è diffusa prima nel canale beta e poi in quello stabile dando la possibilità agli utenti di esprimere i propri stati d'animo in maniera creativa e originale.

Due colleghi di Android Police, entusiasti della funzione, hanno deciso di esplorare tutte le combinazioni possibili creando un catalogo di più di 200 emoji, dalle più strane alle più divertenti passando per alcune variazioni decisamente assurde e vagamente inquietanti. I risultati possono variare notevolmente a seconda delle faccine che si scelgono come addendi e mentre alcune funzionano sempre bene, altre generano risultati opinabili.

Potete ammirare l'elenco completo delle emoji di partenza da usare e scorrere tra gli svariati risultati ottenuti direttamente sul sito di Android Police. Prima di lasciarvi andare però vi vogliamo ricordare che la emoji kitchen è disponibile solo per gli utenti Android che hanno GBoard impostata come tastiera predefinita. Inoltre è anche necessario abilitare la voce "Suggerimenti di emoji durante la navigazione" nella sezione "Preferenze" delle impostazioni dell'app.

Il risultato funziona in quasi tutte le applicazioni di messaggistica istantanea come Telegram, WhatsApp, Facebook Messenger, Signal, ma anche in moltissimi social come Instagram, Twitter e LinkedIn. Ora andate a godervi lo spettacolo dello shitstorm, la scimmia che non vede, sente e parla o il lama-hotdog.

Commenta