Le patch di sicurezza di gennaio arrivano su Galaxy Note 9 e sul primo Fold

Le patch di sicurezza di gennaio arrivano su Galaxy Note 9 e sul primo Fold
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Sembrerebbe che Samsung non si sia dimenticata dei suoi smartphone top di gamma di qualche anno fa.

Infatti, le versioni internazionali di Samsung Galaxy Note 9 e del primo Galaxy Fold stanno ricevendo l'aggiornamento che porta le patch di sicurezza a gennaio 2021. L'aggiornamento, con numero build rispettivamente di N960FXXS7FUA1 sul Note e F900FXXS4CTL1 sul Fold, non sembrerebbe portare novità tangibili oltre alle sopracitate patch.

Come al solito, l'update è in rollout graduale, per cui potrebbero volerci alcune ore o al massimo giorni per riceve l'aggiornamento sul proprio telefono. Questa la situazione per Note 9, mentre per Galaxy Fold pare che l'OTA sia già disponibile per tutti. Questo probabilmente è dovuto alle poche unità attive del dispositivo, che permette a Samsung di rilasciare l'aggiornamento senza particolati problemi.

Ovviamente potete controllare dalle impostazioni dello smartphone l'eventuale presenza dell'aggiornamento, mentre da questa pagina potete scaricare il firmware completo da flashare manualmente.

Via: Sammobile
Samsung Galaxy Note 9

Samsung Galaxy Note 9

  • Display 6,4" QHD+ / 1440 x 2960 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.5-2.4
  • Frontale 8 MPX ƒ/1.7
  • CPU octa 2.8 GHz
  • RAM 6 GB
  • Memoria Interna 128 GB Espandibile
  • Batteria 4000 mAh
  • Android 8.1 Oreo
Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Fold

  • Display 7,3" 1536 x 2152 PX
  • Fotocamera 12 MPX ƒ/1.5-2.4
  • Frontale 10 MPX ƒ/1.9
  • CPU octa 2.84 GHz
  • RAM 12 GB
  • Memoria Interna 512 GB Espandibile
  • Batteria 4380 mAh
  • Android 9.0 Pie

Commenta