Samsung non punta sulla ricarica rapida, ma intanto prepara un caricabatterie da 65W

Filippo Morgante

Samsung negli ultimi anni ha adottato una strana politica per quanto riguarda le velocità di ricarica dei suoi nuovi smartphone. Se per il Samsung Galaxy S20 Ultra presentato lo scorso anno era disponibile la ricarica rapida da 45W, lo stesso non si può dire del Note 20 Ultra, che aveva visto la riduzione a 25W. Sembrerebbe che la gamma di Galaxy S21, che verrà presentata durante l’evento Galaxy Unpacked 2021, avrà anch’essa una velocità di ricarica limitata ai 25W.

LEGGI ANCHE: Galaxy S21 5G: i render ufficiali trapelano prima del lancio

Tuttavia, una nuova foto svelata su Twitter mostra che Samsung sta effettivamente lavorando ad un caricabatterie con ricarica rapida da 65W. Questo sarà probabilmente destinato al Galaxy Note 21 Ultra previsto entro la fine dell’anno ma qualcuno ritiene che possa anche essere una sorpresa che Samsung ha in serbo per il Galaxy S21 Ultra. La seconda opzione rimane comunque molto difficile, a causa della ristrettezza dei tempi. Il nuovo caricatore modello EP-TA865, che è passato attraverso l’autorità di certificazione coreana a settembre 2020, proviene dal produttore Solum, un noto fornitore di Samsung.

Via: letsgodigital