La LineageOS 17.1 supporta ufficialmente OnePlus Nord, Zenfone 5Z e il buon vecchio Galaxy S3 Neo

Vincenzo Ronca

Sappiamo ormai bene come il modding sia la strada prediletta per coloro che possiedono un dispositivo Android che ha ormai perso il supporto ufficiale da parte del produttore. E sappiamo anche bene che attualmente la LineageOS rappresenta attualmente una delle migliori alternative in termini di custom ROM.

Nelle ultime ore il team che sta dietro allo sviluppo della LineageOS ha appena esteso la compatibilità della versione 17.1 della custom ROM, quella basata su Android 10, a nuovi modelli di smartphone Android:

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi 10 Ultra, la recensione

Si tratta della versione stabile della LineageOS e dunque assolutamente pronta ad un uso quotidiano per gli smartphone citati.

Via: XDA
Samsung Galaxy S III Neo