ASUS avvisa i possessori di ROG Phone: per loro niente Android 10

Filippo Morgante

ASUS ROG Phone rappresenta il primo smartphone da gaming con sistema operativo Android commercializzato dall’azienda di Taiwan. Rilasciato nel 2018 con a bordo Android 8.1 (Oreo), ha in seguito ricevuto l’aggiornamento ad Android 9.0 (Pie). Purtroppo però, a più di un anno di distanza dall’ultimo importante update, ASUS stessa ha confermato che questo dispositivo (modello ZS600KL) non verrà aggiornato ad Android 10. L’informazione arriva direttamente da un moderatore di ASUS ZenTalk che ha risposto alla domanda di un membro della community.

LEGGI ANCHE: OnePlus Band, OnePlus Watch e Watch RX escono allo scoperto: non sorprenderanno per originalità

Questa scelta da parte della casa madre ha lasciato ovviamente delusi gli utenti. Tutti si aspettavano infatti un ultimo importante aggiornamento del loro dispositivo, vista anche la presenza al suo interno del processore Qualcomm Snapdragon 845, che rappresentava il modello di punta nell’anno di uscita dello smartphone ed è tuttora molto prestante.

A lasciare ulteriormente l’amaro in bocca è il fatto che smartphone di altri marchi (anche più economici) con a bordo lo stesso chipset siano stati aggiornati ad Android 10 già da diversi mesi. Purtroppo il ROG Phone non è nemmeno un dispositivo popolare nella comunità degli sviluppatori, quindi probabilmente non ci saranno nemmeno delle custom ROM.

Via: Gizmochina
ASUS ROG Phone

ASUS ROG Phone

8.8

  • CPU
    octa 2.96 GHz
  • Display
    6" FHD+ / 1080 x 2160 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    8 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    12 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    4000 mAh