XDA non lascia indietro nessuno, nemmeno Honor 5X

Filippo Morgante

L’incalzante susseguirsi nel rilascio di nuovi smartphone con specifiche hardware sempre migliori, fa spesso perdere di vista agli utenti il fatto che i dispositivi precedenti non diventano necessariamente inutilizzabili solo perché i loro successori sono stati rilasciati. I produttori fanno ovviamente i propri interessi, ma a volte esagerano, garantendo gli aggiornamenti software dei propri dispositivi solo per periodi molto limitati di tempo e con attese per il rilascio molto lunghe.

LEGGI ANCHE: OnePlus Nord festeggia l’arrivo di Android 11: come installare la Open Beta

Per fortuna però, si può sempre contare sugli instancabili sviluppatori del forum di XDA. Ne è un esempio Honor 5X, l’ultimo dispositivo che è entrato a far parte della famiglia Android 10 ricevendo un port non ufficiale della LineageOS 17.1. Per gli utenti di Honor 5X che utilizzano questo smartphone dal 2016, non c’era alcuna possibilità che Huawei/Honor lo aggiornassero ad Android 10. Grazie però agli sforzi del Senior Member BadDaemon di XDA, i possessori di Honor 5X potranno avere un assaggio di Android 10 sui propri smartphone sotto forma di LineageOS 17.1.

Una custom ROM rappresenta un ottimo modo per dare nuova vita a un “vecchio” smartphone Android come Honor 5X, e spesso accade che sia addirittura meglio della ROM di serie del vostro telefono. Per il download e le istruzioni su come installare la build non ufficiale sul vostro dispositivo, vi rimandiamo al thread ufficiale.

Via: xda
Honor 5X

Honor 5X

8.2

  • CPU
    octa 1.5 GHz
  • Display
    5,5" FHD / 1080 x 1920 px
  • RAM
    2 GB
  • Frontale
    5 Mpx
  • Fotocamera
    13 Mpx ƒ/2.0
  • Batteria
    3000 mAh

Ultime dal forum: