OnePlus 9 5G si mostra per la prima volta: tripla fotocamera e Snapdragon 888 per competere tra i grandi (foto) (aggiornato)

Vincenzo Ronca -

Dopo il lancio del nuovo OnePlus 8T e quello della gamma media di OnePlus, è ora di iniziare a parlare dei prossimi top di gamma del produttore cinese, i OnePlus 9 che arriveranno nel 2021.

Nelle ultime ore sono trapelate online quelle che passeranno alla storia come le prime presunte immagini di OnePlus 9 5G: come vedete dalle immagini che trovate nella galleria in basso, il dispositivo si presenterebbe con un display molto simile al suo predecessore, con un foro singolo per la fotocamera frontale in alto a destra, mentre sul retro vediamo un modulo rettangolare sporgente che ospita tre sensori fotografici, due dei quali più grandi, affiancati al flash LED.

LEGGI ANCHE: POCO M3, la recensione

Sul modulo fotografico posteriore vediamo anche l’apposizione della didascalia Ultrashot, abbastanza generica per il momento. Entrando più nei dettagli tecnici, sembra che OnePlus 9 5G potrà contare su un display con risoluzione full HD+, rapporto 20:9 e refresh rate pari almeno a 120 Hz. Le successive immagini mostrano che il dispositivo dovrebbe contare sul processore Snapdragon 888, l’ultima opera di Qualcomm, e sul classico Alert Slider laterale.

Gli screenshot relativi alle informazioni sul dispositivo mostrano anche la presenza di Android 11 con la OxygenOS 11 e di una batteria di capacità pari a 4.500 mAh, mentre la RAM ammonta a 8 GB e lo storage interno a 128 GB. Al momento rimangono ignote le presunte specifiche del comparto fotografico, così come le differenze con l’eventuale versione Pro. Vi terremo aggiornati sui prossimi sviluppi.

Aggiornamento27/12/2020 ore 21:50

Aggiorniamo l’articolo perché in rete sono trapelate nuove immagini del prototipo di OnePlus 9 5G. Le nuove immagini, che potete vedere nella galleria qui in basso, ritraggono molto probabilmente lo stesso dispositivo, in vendita su eBay.

I nuovi scatti non mostrano ulteriori dettagli rispetto a quelli appresi dalle immagini mostrate in precedenza.

Fonte: Phone Arena