Smartphone pieghevoli: Xiaomi entra nel mercato in grande stile?

Filippo Morgante

Dopo il timido approccio dei dispositivi pieghevoli al mercato smartphone, sempre più produttori si stanno cimentando nella realizzazione del proprio foldable. Produttori come OPPO e Xiaomi stanno lavorando per debuttare in questo mercato già nel 2021, e vogliono farlo in grande stile. Xiaomi in particolare, secondo quanto riportato in un tweet di Ross Young (CEO di Display Supply Chain Consultants), avrebbe in programma di lanciare tre smartphone pieghevoli nel corso del prossimo anno. Ognuno di questi dovrebbe essere richiudibile in un modo diverso: uno verso l’esterno, uno verso l’interno e infine uno a conchiglia.

LEGGI ANCHE: Samsung ridurrà leggermente le dimensioni dei display di Galaxy Z Fold 3, ma per un buon motivo

Non ci è ancora dato sapere quale di questi sarà il primo a vedere la luce. All’inizio di quest’anno, si vociferava che Xiaomi avesse effettuato un ordine di pannelli OLED pieghevoli ai fornitori Samsung e LG. La tipologia di schermo in questione lasciava intendere che fossero destinati a uno smartphone a conchiglia. Purtroppo non si hanno ancora notizie ufficiali riguardo a questi dispositivi, motivo per cui vi invitiamo a prendere queste informazioni “con le pinze” in attesa di qualche annuncio da parte dei diretti interessati.

Via: mysmartprice