Un nuovo smartwatch Fossil con Wear OS fa capolino dagli schedari FCC

Filippo Morgante

Nel panorama degli smartwatch con sistema operativo Wear OS, Fossil rappresenta sicuramente uno dei brand di maggior successo. Il produttore non sembra volersi fermare qua, come dimostra la recente comparsa nelle liste della FCC di un suo prossimo dispositivo. Si tratta di un nuovo smartwatch Wear OS con connettività LTE, con cui Fossil spera di replicare il successo ottenuto dal precedente Fossil Gen 5.

LEGGI ANCHE: Recensione Fossil Gen. 5: eleganza e completezza

Del nuovo dispositivo, nome in codice C1NF1, non abbiamo molte informazioni se non la presenza delle più classiche tecnologie come Wi-Fi, Bluetooth e NFC. Per quanto riguarda il processore è prevista la presenza del datato Snapdragon Wear 3100 a discapito dello Snapdragon Wear 4100 di nuova generazione. Sembra confermato, come da tradizione per gli smartwatch Fossil, lo schermo a forma circolare.

Via: 9to5google