LineageOS 17.1 arriva ufficialmente su tre nuovi dispositivi, tra cui Nexus 7 2013

LineageOS 17.1 arriva ufficialmente su tre nuovi dispositivi, tra cui Nexus 7 2013
Vito Laminafra
Vito Laminafra

Il team di LineageOS, custom rom nata dalle ceneri di Cyanogenmod, aggiunge continuamente il supporto a nuovi smartphone e tablet, alcuni dei quali con qualche anno alle spalle, dando la possibilità di provare le novità del mondo Android anche quando non ci sono aggiornamenti dai produttori.

Dopo aver aggiunto il supporto a OnePlus 5 e 5T, Galaxy Tab S5e Lite (WiFi) e Fairphone 3, LineageOS arriva, nella versione 17.1 basata su Android 10, su Nexus 7 2013, Moto Z3 Play e Samsung Galaxy Tab S6 Lite. Dalla pagina wiki di Lineage è possibile vedere la lista completa di tutti i dispositivi con cui la rom è ufficialmente compatibile.

È consigliato leggere attentamente la guida fornita per l'installazione della rom per non incorrere in bootloop o altri problemi ed è ovviamente fortemente consigliato eseguire un backup completo dei propri dati prima di iniziare.

La community dietro LineageOS è molto attiva e spesso sono proprio gli utenti a rilasciare delle versioni, non ufficialmente supportate, per molti dispositivi. Nell'attesa che venga rilasciata la versione basata su Android 11, vi lasciamo alla pagina di download delle build.

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Samsung Galaxy Tab S6 Lite

  • Display 10,4" 1200 x 2000 PX
  • Fotocamera 8 MPX
  • Frontale 5 MPX
  • CPU octa 2.3 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 / 128 GB Espandibile
  • Batteria 7040 mAh
  • Android 10
ASUS Nexus 7 (2013)

ASUS Nexus 7 (2013)

  • Display 7" 1200 x 1920 PX
  • Fotocamera 5 MPX
  • Frontale 1,2 MPX
  • CPU quad 1.5 GHz
  • RAM 2 GB
  • Memoria Interna 16 GB Espandibile
  • Batteria 3950 mAh
  • Android 4.3 Jelly Bean

Commenta