Samsung al lavoro su un pieghevole più economico? Si inizia a parlare di Galaxy Z Flip Lite con UTG

Roberto Artigiani

Gli schermi pieghevoli sono una tecnologia che è destinata a restare. Su questo non ci sono molti dubbi, per cui è ragionevole pensare che Samsung possa portare anche in questo segmento la sua strategia di lanciare varianti economiche/Lite qualche tempo dopo la versione standard. In fondo recentemente dopo la presentazione di Galaxy S20 FE ha dichiarato che tutti i suoi top di gamma avranno una loro Fan Edition.

Proprio con lo scopo di allargare il bacino di potenziali acquirenti, il colosso coreano potrebbe quindi “alleggerire” uno tra Galaxy Z Fold e Galaxy Z Flip. È da diverso tempo che se ne parla più o meno ipoteticamente, ma oggi è arrivata un piccolo indizio che sembra avvicinare il concretizzarsi di questa possibilità. Un leaker ha twittato che circola voci su un Galaxy Z Flip Lite con UTG.

LEGGI ANCHE: Tutto sul Black Friday 2020

La sigla sta per Ultra Thin Glass una tecnologia che Samsung ha sviluppato per proteggere il display proprio dei suoi dispositivi pieghevoli e che sembra sarà implementata in tutti i nuovi modelli. Tutto ciò ovviamente non rappresenta una conferma né una prova che un simile smartphone vedrà effettivamente la luce del giorno, ma probabilmente ci può dire che l’azienda sta prendendo in considerazione la possibilità. O forse, a voler essere ottimisti, ci sta già lavorando.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: SamMobile