Con Google Maps e Google Foto sarà più semplice conservare i ricordi dei propri viaggi (foto)

Federica Papagni

Google Maps e Google Foto accoglieranno nel prossimo futuro due nuove funzioni tra loro connesse e che saranno apprezzate probabilmente da chi ama tenere sempre in vita la propria cronologia degli spostamenti. Ed è esattamente su questi che si sono concentrate le fatiche di Google, dal momento che la sezione Spostamenti, raggiungibile dall’icona del proprio account in Google Maps, sta ricevendo una nuova tab, mentre dal lato della fotografia sarà possibile raggruppare in una sola soluzione tutte le foto scattate durante un viaggio.

Nel caso dell’app delle mappe, sarà aggiunta la tab “Viaggi” a quelle già esistenti (Giorno, Luoghi, Città e Mondo), in cui sarà possibile consultare una sorta di riepilogo di ciò che è stato fatto durante una vacanza, unito anche alle informazioni sulla distanza percorsa, sui mezzi utilizzati e anche sui luoghi visitati. Nel caso di Google Foto invece la novità, come è stato già detto, è correlata a quella della mappe. Infatti, verrà mostrato il percorso intrapreso in un determinato giorno unito alle foto scattate.

LEGGI ANCHE: Black Friday 2020: perché non è più un giorno di offerte e come seguirlo

Secondo quando indicato da Google, gli utenti Android dovranno aspettarsi “presto” l’arrivo della prima funzionalità sulla loro app Maps, mentre nel secondo caso la disponibilità sopraggiungerà nel corso delle prossime settimane.

Immagini

Via: 9to5Google