La nuova minaccia per il portafogli si chiama fleeceware: ecco le app da evitare sul Play Store

Vincenzo Ronca

Avast ha appena presentato un interessante report sulle minacce che attualmente albergano sul Play Store, in particolare nel settore dei giochi. Gli ultimi dati presentati sono abbastanza allarmanti.

Il report di Avast è focalizzato su una specifica tipologia pericolosa di app: si chiamano fleeceware e hanno come obiettivo principale lo spillare più denaro possibile da chi le utilizza, puntando sulla poca trasparenza. Questa tipologia di app sono state scovate sul Play Store come app fake legate a Minecraft, il popolare e longevo videogioco che ormai è disponibile anche per Android.

LEGGI ANCHE: tutte le novità sul Black Friday 2020

Queste app inizialmente si spacciano come fornitori di skin personalizzate e strumenti aggiuntivi per il gioco ma successivamente attivano abbonamenti che drenano progressivamente e in modo rilevante le tasche degli utenti che le hanno installate.

Di seguito elenchiamo quelle che Avast ha riconosciuto come fleeceware:

  • Skins, Mods, Maps for Minecraft PE, scaricata oltre 1 milione di volte, addebitava 30 dollari a settimana;
  • Skins for Roblox, scaricata oltre 1 milione di volte, addebitava 30 dollari a settimana;
  • Live Wallpapers HD & 3D Background, scaricata oltre 100.000 volte, addebitava 90 dollari l’anno;
  • MasterCraft for Minecraft, scaricata oltre 1 milione di volte, addebitava 30 dollari a settimana;
  • Master for Minecraft, scaricata oltre 1 milione di volte, addebitava 30 dollari a settimana;
  • Boys and Girls Skins, scaricata oltre 1 milione di volte, addebitava 30 dollari a settimana;
  • Maps Skins and Mods for Minecraft, scaricata oltre 100.000 volte, addebitava 30 dollari a settimana.
avastminecraft