Samsung brevetta uno smartphone rivoluzionario circondato dal display, quando lo vedremo? (foto)

Samsung brevetta uno smartphone rivoluzionario circondato dal display, quando lo vedremo? (foto)
Vincenzo Ronca
Vincenzo Ronca

Samsung si conferma uno dei produttori leader nel settore degli smartphone e anche in quello dell'innovazione. Dopo aver dimostrato quanto creda nei dispositivi pieghevoli, il produttore sudcoreano ha brevettato un interessante nuovo concept di smartphone.

Il brevetto di Samsung che abbiamo citato è stato depositato presso il United States Patent and Trademark Office statunitense e ha come protagonista uno smartphone con Display Surround: le immagini allegate al brevetto, che potete vedere nella galleria a fine articolo, chiariscono questo particolare concetto di display. Lo schermo, o meglio gli schermi, circonda il corpo dello smartphone, permettendo all'utente di interagire con il device da qualsiasi angolazione.

LetsGoDigital, in collaborazione con il designer Giuseppe Spinelli, ha realizzato dei render accurati di come potrebbe apparire lo smartphone se venisse realizzato secondo il concept brevettato: oltre al Display Surround, Samsung ha pensato di introdurre un meccanismo a scorrimento per scoprire la fotocamera anteriore e i sensori correlati al display. In questo modo sarebbe possibile avere un display senza alcun bordo e interruzioni.

La realizzazione di tutta la scocca dello smartphone brevettato da Samsung sarebbe in materiale trasparente: questo permetterebbe al dispositivo di adattarsi automaticamente, anche con il supporto del microfono esterno, al contesto di utilizzo. Il device sarebbe ad esempio in grado di riconoscere automaticamente quando l'utente si trova in un contesto affollato o silenzioso, oppure in luogo di lavoro in cui è necessario disattivare le notifiche.

Il display inoltre sarebbe progettato per un'interazione con l'utente senza l'ausilio di tasti fisici: anche il tasto power dunque sarebbe integrato nello schermo per mezzo di un sensore piezoelettrico. Le immagini allegate al brevetto non mostrano alcuna porta per la ricarica: è lecito aspettarsi che Samsung immagini uno smartphone compatibile con la sola ricarica wireless, il che rende il dispositivo ancor più futuristico.

Il brevetto di Samsung appena descritto è molto dettagliato e conta circa 70 pagine. Tuttavia non è confermato che il dispositivo verrà realizzato da Samsung, il produttore sudcoreano potrebbe anche decidere di venderne i diritti oppure di accantonarlo in attesa che maturino i tempi per un dispositivo del genere. Vi terremo aggiornati sui prossimi eventuali sviluppi.

Fonte: LetsGoDigital

Commenta