Android Auto abbandona definitivamente Android Lollipop, in pochi se ne accorgeranno

Vincenzo Ronca

La novità era nell’aria dallo scorso maggio, quando nella versione 5.3 di Android Auto erano emersi i primi riferimenti, e ora è ufficiale: il servizio di infotainment di Google ha aggiornato la sua compatibilità.

Android Auto non sarà più ufficialmente compatibile con i dispositivi aggiornati ad Android 5, la versione del robottino verde forse più conosciuta come Android Lollipop, lanciata nell’ormai lontano 2014.

LEGGI ANCHE: rimanete aggiornati sul Black Friday 2020

Dunque presumiamo che sia molto esiguo il gruppo di utenti Android che si accorgerà del cambiamento: per questi dispositivi Android Auto non sarà più installabile dal Play Store, mentre il funzionamento sui device sul quale è già installato sarà irreversibilmente compromesso.

Ringraziamo Gabriele Rizzo del gruppo Android Auto Italia.