Huawei ha in canna una tecnologia di ricarica rapida della batteria da 200 W

Federica Papagni

Nel corso della giornata di ieri è stato tenuto in Cina un evento per la presentazione ufficiale della nuova linea di smartphone Huawei Mate 40. Durante la conferenza stampa Yu Chengdong, amministratore delegato della società, ha rivelato un dettaglio che potrebbe far distinguere i suoi prodotti nel settore delle ricariche associate alle batterie. Infatti, secondo quanto da lui affermato Huawei dispone attualmente di una tecnologia di ricarica rapida da 120 W e persino da 200 W.

Però, nonostante tale esistenza il dirigente ha fatto ben intendere che la ricarica rapida da 66 W sia al momento la tecnologia più adatta per il mercato, perché per godere di maggiore rapidità ci sarebbe bisogno di una batteria dalle grandi dimensioni e capacità, cosa che non rientra nei progetti per la nuova serie Mate 40.

LEGGI ANCHE: Samsung rinnova il look del suo Galaxy Store

Per concludere, Yu Chengdong ha inoltre affermato che al momento la ricarica wireless da 50 W è il miglior compromesso in fatto di equilibrio, dal momento che qualunque valore superiore a quest’ultimo renderebbe il processo troppo instabile.

Via: GizChina