Risolto il bug dell’inglese (e altri) su Android Auto (download apk) (aggiornato: risoluzione solo temporanea)

Vincenzo Ronca -

Gli utenti più assidui di Android Auto, il servizio di infotainment di Google, negli ultimi mesi non sono stati felicissimi del servizio a causa dei fastidiosi bug che lo hanno afflitto. Fortunatamente una parte di questi è stata finalmente risolta.

La risoluzione dei bug citati arriva con l’aggiornamento dell’app Google, precisamente con l’update che introduce la versione 11.33.9 dell’app. Elenchiamo le novità apportate:

  • Finalmente i messaggi non vengono più letti in lingua inglese.
  • Il comando “Leggimi i messaggi” è tornato a funzionare.
  • Possibilità di trascrivere il testo dettato oralmente.
  • Sezione News funzionante.

LEGGI ANCHE: tutto sul Black Friday di Amazon

Rimangono ancora sospese un paio di criticità: le Routine continuano a non essere disponibili, mentre il termine “grazie” continua a essere ignorato durante la composizione dei messaggi.

L’aggiornamento dell’app Google che introduce le attese risoluzioni di bug per Android Auto è in fase di distribuzione automatica attraverso il Play Store. Per provare subito con mano le novità potete anche scaricare e installare manualmente la versione aggiornata attraverso il link presente qui sotto.

Google App 11.33.9 | Download APKMirror

Aggiornamento27/10/2020 ore 19:52

Stando alla nuova segnalazione di Gabriele Rizzo, che ringraziamo ancora, pare che non sia sufficiente aggiornare l’app Google per risolvere i bug di Android Auto che abbiamo descritto sopra. Affinché vengano lette correttamente in italiano le notifiche, sarebbe anche necessario impostare l’inglese come lingua di sistema per il dispositivo e avviare almeno una volta Android Auto. Successivamente la lingua di sistema può essere reimpostata nuovamente sull’italiano, senza rimuovere l’inglese.

Aggiornamento28/10/2020 ore 14:28

Come forse avrete già constatato, la risoluzione del bug relativo alla lettura in lingua inglese delle notifiche da parte di Android Auto si è rivelata puramente temporanea. Di fatto il bug non si risolve con la nuova versione dell’app Google, staremo a vedere se BigG continuerà a investire risorse nella risoluzione del problema attraverso i prossimi aggiornamenti.

Ringraziamo Gabriele Rizzo del gruppo Android Auto Italia.

Android Auto