C’è un adattatore Ethernet ufficiale per Chromecast con Google TV, ma costa caro

Nicola Ligas

Il nuovo Chromecast con Google TV è un dongle molto sottile, dotato soltanto di una porta USB-C. Non c’era pertanto proprio lo spazio fisico per inserire altre porte di comunicazione, men che meno una ingombrante ethernet, che però, visto che parliamo di un dispositivo votato allo streaming, poteva tornare molto utile.

Potete ovviare tramite un dongle USB-C, come quelli di Minix che vi abbiamo mostrato di recente, sebbene non ci sia alcun supporto ufficiale in merito e pertanto non possiamo escludere in assoluto l’insorgere di qualche problema. Google propone quindi una sua soluzione: un alimentatore con porta Ethernet inclusa, da sostituire all’alimentatore nella confezione del Chromecast. Sfruttando la versatilità della USB-C è infatti facile sia alimentare il dispositivo che far passare i dati di rete. Peccato che, come la maggior parte degli accessori ufficiali, il prezzo sia salato: 20 euro, quasi un terzo del costo dell’intero Chromecast con Google TV. La porta ethernet tra l’altro è una 10/100 Mbps, più che sufficiente per le esigenze di streaming (ma non è comunque una gigabit).

L’accessorio è già in vendita sul Google Store, assieme al nuovo Chromecast che proprio da ieri è disponibile sul mercato italiano. Se vi foste persi la nostra recensione vi riproponiamo intanto il video qui sotto, e prossimamente arriverà anche il richiestissimo confronto con Fire TV Stick 4K.