Il comparto audio di Galaxy Note 20 Ultra 5G alla prova da DxOMark: in registrazione ha pochi rivali (foto)

Vincenzo Ronca

DxOMark ha appena rilasciato il report relativo alle prove effettuate sul comparto audio di Galaxy Note 20 Ultra 5G, dipingendo un quadro sicuramente positivo per il nuovo top di gamma Samsung. Il punteggio finale è pari a 68 punti, il quale posizione Note 20 Ultra 5G ai vertici della classifica guidata da Xiaomi Mi 10 Pro con 76 punti.

In fase di riproduzione il comparto audio di Galaxy Note 20 Ultra 5G ha ricevuto un parziale di 69 punti, leggermente sotto tono rispetto ai suoi rivali top di gamma. Tra gli aspetti positivi sono stati elencati la buona dinamica sonora e la dinamica di volume, oltre all’ottima riduzione degli artefatti. Tra quelli negativi troviamo alcune imperfezioni nel bilanciamento tra gli speaker.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G, la recensione

In fase di registrazione il comparto audio di Note 20 Ultra 5G ha dato il suo meglio, soprattutto in termini di riduzione degli artefatti grazie agli innovativi microfoni Acoustic Overload Point (AOP). Il parziale di 67 punti integra le buone performance mostrate in termini di riproducibilità del timbro e nella registrazione dalla parte frontale del dispositivo. Tra i punti negativi troviamo invece alcune imperfezioni nel bilanciamento tonale e nella localizzabilità.

Per ulteriori informazioni sui test condotti vi suggeriamo di leggere il report completo disponibile sul sito ufficiale di DxOMark, dove troverete anche diversi esempi e confronti . Qui sotto invece trovate un riepilogo grafico dei test effettuati su Galaxy Note 20 Ultra 5G.

Fonte: DxOMark
Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G

Samsung Galaxy Note 20 Ultra 5G

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,9" QHD+ / 1440 x 3200 px
  • RAM
    12 GB
  • Frontale
    10 Mpx Ć’/2.2
  • Fotocamera
    108 Mpx Ć’/1.8
  • Batteria
    4500 mAh
DxOMark