Xiaomi trolla Apple e iPhone 12 con un unboxing bello… carico!

Lorenzo Delli -

Nel mondo Android le provocazioni all’indomani della presentazione dei nuovi iPhone non sono mai mancate. Ieri è stato il turno dei nuovi iPhone 12, in arrivo anche in Italia a prezzi ovviamente più cari del previsto. E Xiaomi, come già accaduto in passato, non ha perso occasione per sottolineare uno dei “problemi” dei nuovi smartphone di casa Apple.

Con una sorta di unboxing di qualche secondo relativo al nuovo Mi 10T Pro, Xiaomi ci ha tenuto a ribadire come all’interno delle confezioni dei suoi smartphone siano presenti gli alimentatori (a 33W tra l’altro). Lo stesso non si può dire dei nuovi iPhone, visto che Apple, prevalentemente per ragioni ecologiche, a deciso di mettere in commercio i nuovi modelli senza inserire nelle confezioni alimentatori o auricolari.

Il discorso a riguardo delle scelte di Apple, Xiaomi e compagnia bella sarebbero piuttosto lungo. Da una parte Apple fa bene a non inserire accessori di cui abbiamo le case piene nelle confezioni dei suoi smartphone. Dall’altra se poi l’utente li deve acquistare a parte per avere prestazioni consone al modello che sta acquistando, si sta comunque introducendo sul mercato altre confezioni e altri dispositivi. E c’è anche da dire che probabilmente sarà Xiaomi stessa, in buona compagnia, a rimuovere gli alimentatori dalle sue confezioni di vendita nei prossimi anni per adeguarsi ai movimenti di mercato.

Come già detto però, questa è una mera semplificazione di tutto ciò che ruota attorno alla scelta di Apple. Stacchiamo quindi la spina per qualche secondo e facciamoci semplicemente una risata di fronte al breve video di Xiaomi.

Grazie a Salvatore
per la segnalazione!

Xiaomi Mi 10T Pro

Xiaomi Mi 10T Pro

  • CPU
    octa 2.84 GHz
  • Display
    6,67" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    20 Mpx ƒ/2.2
  • Fotocamera
    108 Mpx ƒ/1.7
  • Batteria
    5000 mAh
Apple