Google Recorder riceve una funzionalità quasi magica: arriva l’editor basato sulla trascrizione (foto)

Vincenzo Ronca

Google ha rilasciato finalmente l’aggiornamento promesso al lancio dei nuovi Pixel per il suo Recorder, l’app sviluppata inizialmente per dispositivi Pixel che si occupa della registrazione e trascrizione dei file audio.

L’aggiornamento per Google Recorder introduce l’interessante funzionalità di editing delle registrazioni in base alle trascrizioni: sappiamo che Recorder è in grado di trascrivere il contenuto registrato, se in lingua inglese, e ora sarà anche in grado di tagliare il file in base ai contenuti orali trascritti. Come vedete dagli screenshot presenti in galleria, sarà possibile selezionare una parte del testo trascritto per tagliare la parte di audio corrispondente a quel contenuto.

LEGGI ANCHE: tutte le offerte del Prime Day 2020

La funzionalità è di un’utilità e di una semplicità non indifferenti, considerando che si tratta di un’app gratuita per smartphone. Purtroppo, come detto sopra, al momento è disponibile esclusivamente per i contenuti registrati in lingua inglese.

La nuova versione di Google Recorder, corrispondente alla build 2.0.335556769, è in fase di distribuzione automatica sul Play Store per coloro che l’hanno installato. Alternativamente è possibile scaricarla e installarla manualmente dal link qui in basso, considerando però che l’installazione fallirà se avete Android 11.

Google Recorder 2.0.335556769 | Download APKMirror

Fonte: Android Police