Xiaomi Mi Pay si affaccia in Europa: sarà il rivale di Google Pay e Apple Pay anche in Italia? (foto)

Vincenzo Ronca

Nelle ultime ore sono trapelate interessanti novità per l’espansione di Mi Pay, il servizio di pagamenti digitali che Xiaomi ha lanciato da tempo in Cina. Sembra che il produttore cinese voglia estendere il servizio all’Europa.

L’immagine che vedete nella galleria in basso è molto indicativa e ritrae una carta di pagamento di una banca russa: tra i loghi posti nella barra inferiore troviamo anche quello di Mi Pay. Questo significa che in Russia potrà essere utilizzato il servizio di pagamenti digitali Mi Pay, probabilmente accoppiato alla Mi Band 4 con modulo NFC, anche questa un’esclusiva in Europa del mercato russo.

LEGGI ANCHE: le prime offerte dell’Amazon Prime Day 2020

Al momento risulta difficile dire se il servizio Mi Pay arriverà in pianta stabile anche nella parte occidentale dell’Europa e dunque anche in Italia. Vi terremo sicuramente aggiornati sui prossimi eventuali sviluppi.

Fonte: Xiaomi Today