La fotocamera notturna arriva anche sugli smartphone più economici

Emanuele Cisotti -

Lo scatto in modalità notturna è una delle funzionalità che più ha rivoluzionato lo scatto da smartphone negli ultimi anni. Questa modalità, interpretata dai vari produttori in modo diverso, permette agli utenti di scattare immagini più luminose anche quando le condizioni di luminosità sono imperfette. Anche Google ha implementato questa funzionalità nella sua applicazione, rendendola anche uno dei punti di maggior vanto sugli smartphone Pixel.

Oggi è il team di Android ad annunciare l’arrivo della funzionalità dello scatto notturno anche sugli smartphone più economici, ovvero quelli dotati di Android Go. L’applicazione Camera Go infatti sta ricevendo in questi giorni un aggiornamento che permetterà a vari smartphone di godere di questa nuova funzionalità. I primi in ordine a ricevere la funzionalità saranno Nokia 1.3, Wiko Y61 e Wiko Y81.

Entro fine anno l’applicazione Camera Go si aggiornerà di nuovo per ricevere anche il supporto all’HDR.