Lenovo Legion Phone Duel ufficiale per l’Italia: un nuovo sfidante nell’arena dei gaming phone (foto e video)

Lorenzo Delli -

La linea gaming di Lenovo è più che conosciuta tra gli appassionati di gaming su PC. Quindi perché non portare le stesse qualità anche in ambito mobile? È probabilmente da questo ragionamento che nasce Lenovo Legion Phone Duel, il nuovo smartphone gaming del noto produttore cinese in arrivo anche sul mercato italiano.

Ve ne avevamo già parlato qualche mese fa, quando lo smartphone è stato lanciato in Cina. Finalmente la divisione italiana sta per proporlo anche sul nostro mercato, un’ottima occasione per fare un ripasso di quelle che sono le caratteristiche salienti.

LEGGI ANCHE: La nostra anteprima del nuovo Legion Phone Duel

La scheda tecnica è da vero top di gamma. Non manca davvero nulla, potete dargli una sbirciata qui sotto. Concentriamoci quindi sulle peculiarità dello smartphone. Ad esempio la fotocamera frontale, ospitata in un particolare meccanismo pop-up laterale (dove troviamo anche il pulsante di accensione) che si alza solo in caso di selfie o di video frontali. Un espediente per tenerla in posizione centrale mentre si gioca in orizzontale, perfetta quindi per fare streaming di gameplay o dirette su Twitch e altre piattaforme. A tal proposito ci sono anche 4 microfoni con cancellazione del rumore.

Un’altra particolarità è da ricercarsi nella batteria. Il Legion Phone ne ha due da 2.500 mAh piazzate lateralmente. In questo modo non si va a stressare con il calore della batteria la scheda madre, dove troviamo uno Snapdragon 865 Plus. La posizione centrale del processore serve anche a far scaldare meno la scocca dove solitamente vanno le mani del giocatore (ai lati appunto). Inoltre la suddivisione in due permette una ricarica turbo da 90W utilizzando entrambe le prese USB Type-C. In questo modo si passa dal 0 al 50% di carica in 10 minuti, una ricarica completa richiede solo 30 minuti. Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, lo smartphone di Lenovo sfrutta un duplice sistema di raffreddamento a liquido coadiuvato da tubi di rame.

Lenovo Legion Phone Duel Scheda Tecnica

  • Schermo: 6.59” 19.5:9 (2340 x 1080) 144 Hz AMOLED, tempo di risposta 1 ms, frequenza campionamento touch 240 Hz, Dolby Vision
  • Processore: Qualcomm Snapdragon 865+
  • RAM: 12 GB | 16 GB LPDDR5
  • Memoria interna: 256 GB | 512 GB LPDDR5
  • Fotocamera posteriore:
    • 64 megapixel 1/1.72”, pixel da 0.8 μm, f/1.89, lenti 6p, 80°
    • 16 megapixel ultra-wide 120°, pixel da 0.8 μm, f/2.2
  • Fotocamera frontale pop-up: 20 megapixel, f/2.2, 81,7°
  • Batteria: 5.000 mAh (2*2.500 mAh)
  • Audio: Dual stereo front-facing speakers con AWINIC 88264, 4 microfoni con Qualcomm Noise Reduction
  • Connettività: Wi-Fi 6, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, GLONASS, dual SIM
  • Sensori: lettore di impronte sotto il display, prossimità, ultrasonic, Dual x-axis linear motor
  • Altro: due porte USB Type-C, pulsanti ultrasonici dorsali
  • SO: Legion OS basato su Android 10
  • Dimensioni: 169,17 x 78,48 x 9,9 mm
  • Peso: 239 g
  • Colori: Vengeance Red, Blazing Blue

Lato software troviamo Lenovo Legion Realm, per modificare le impostazioni delle prestazioni hardware, consultare le ultime novità disponibili su Google Play, selezionare la rete che offre la migliore qualità e/o il minor traffico in quel momento, ad esempio WLAN, 5G o Wi-Fi 6, per contribuire a ridurre la latenza video e in-game. Ci sono anche tutta una serie di accortezze per chi vuole fare dirette streaming, come rimuovere lo sfondo o applicare filtri di correzione.

Uscita e prezzo

Lenovo Legion Phone Duel sarà disponibile in due versioni:

  • La versione 12 / 256 GB sarà disponibile entro fine 2020 a 899€
  • La versione 16 / 512 GB è disponibile da oggi a 999€. Acquistandolo su Lenovo.com/it riceverete in bundle le cuffie Yoga Active Noise Cancelling

 Video Anteprima

Foto dal vivo