Gboard sbarcherà su Android TV con un layout compatto

Federica Papagni

Solo una manciata di ore ci separano dall’evento di Google durante il quale saranno svelati alcuni dei suoi ultimi dispositivi. Nell’attesa l’azienda di Mountain View ci delizia con un’ultima novità che sì interessa il software Android per i TV, ma che nel dettaglio riguarda Gboard. Già all’inizio dell’anno si era parlato del progetto di Big G di portare la sua tastiera su Android TV e ora sembrerebbe aver mosso una delle sue pedine, dal momento che alcuni utenti di Reddit hanno dichiarato di aver visto sui loro televisori questa funzionalità.

Per poterne usufruire non c’è bisogno di alcun aggiornamento, dal momento che Gboard è installato e configurato automaticamente per sostituire la tastiera integrata di Android TV. La particolarità di questa tastiera è il design. Infatti, anziché occupare l’intera parte inferiore dello schermo, fluttua al centro con il tradizionale layout QWERTY. Da notare anche una nuova scorciatoia per il microfono nella parte superiore. La maggior parte dei dispositivi Android TV è dotato di un pulsante vocale integrato nel telecomando, ma questo collegamento sarà senza dubbio utile per compilare campi di testo specifici, come quelli all’interno delle app.

LEGGI ANCHE: Microsoft vuole portare un assistente vocale in Outlook

La sua distribuzione sembrerebbe essere cominciata, perciò non resta che attendere di vederla comparire anche sui nostri schermi.

Via: 9to5Google