Instagram Lite è morto, seppellito dal fratello maggiore, ma potrebbe tornare presto risorto! (foto) (aggiornato)

Roberto Artigiani

Instagram Lite è morto. A dare la triste notizia ci ha pensato il suo “assassino”, la versione regolare di Instagram. Sembra una storia alla Caino e Abele, ma in fondo è quello che abbiamo visto succedere altre volte nel mondo della tecnologia: o hai successo o soccombi.

La versione “alleggerita” dell’app standard aveva fatto il suo debutto a metà 2018, sulla scia di altre applicazioni simili, ma non ha mai sfondato: al suo apice ha raggiunto solamente circa un milione di utenti. Essenzialmente di trattava di una finestra WebView browser con qualche elemento aggiuntivo.

LEGGI ANCHE: Il miglior smartphone compatto del 2020

Per i fan che vogliono ricordarla, la data esatta di rimozione dal Play Store è stata lo scorso 12 aprile. Facebook aveva rilasciato l’ultimo aggiornamento ad ottobre 2019, ma ora non ha comunicato nessuna spiegazione per questa decisione. Tutti gli utenti che proveranno ad aprirla troveranno ad accoglierli un messaggio che li invita a scaricare l’app standard.

Se la cosa non fa per voi, vi suggeriamo di aggiungere alla home un collegamento browser della pagina instragram.com. La pagina sul Play Store è stata rimossa (il badge rimanda a un collegamento morto), tuttavia chi volesse scorrere le versioni passate può visitare APK Mirror.

Aggiornamento12 maggio 2020, ore 18:00

Instagram ha confermato la rimozione della versione Lite della sua app, ma sembra si tratti di una situazione temporanea. A quanto pare le lezioni imparate da questo “test” faranno da base a una nuova applicazione “leggera” anche se non è stato comunicato nessun programma al riguardo.

Aggiornamento17 settembre 2020, ore 20:00

Instagram Lite è tornato! A distanza di più di 4 mesi Facebook lo ha rilanciato silenziosamente rilasciando una nuova versione sul Play Store per la prima volta nel giro di quasi un anno. Curiosamente ci eravamo lasciati con la v67 a ottobre 2019 e ora l’applicazione è invece disponibile con la v216 (la v215 è arrivata il 9 settembre), un bel salto davvero! Per quanto si può vedere però non è cambiato molto: come potete vedere, l’interfaccia appare immutata, lascia molto spazio alle immagini e i video che durano più di un minuto vengono mostrati come icone.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: Android Police (1), (2), Tech Crunch