Tutte le app Android su PC Windows 10 sono ora disponibili sui Samsung supportati (aggiornato)

Vincenzo Ronca -

L’app Il tuo telefono è il servizio che Microsoft mette a disposizione agli utenti Android per effettuare l’associazione tra smartphone Android e PC Windows, proponendo la possibilità di gestire le chiamate, le notifiche, contenuti multimediali e i messaggi.

Nelle ultime ore l’app Il tuo telefono ha ricevuto forse il suo aggiornamento più interessante, il quale introduce la possibilità di accedere a ogni app Android installata sullo smartphone attraverso l’app su Windows 10, ma per ora solo su alcuni modelli di Samsung. In altre parole sarà possibile usare le app Android installate sullo smartphone sul PC con Windows 10.

LEGGI ANCHE: Android 11 su OnePlus 8, la nostra prova

Come vedete dall’immagine che ha condiviso Microsoft per annunciare la novità, le app Android saranno accessibile tramite la sezione Apps dell’app Il tuo telefono: non dovrebbero esserci limitazioni sul mirroring delle app Android sul PC. A questo indirizzo Microsoft ha illustrato come interagire con le app Android tramite il mouse.

I requisiti per accedere alla novità consistono nell’avere aggiornato l’app Il tuo telefono alla versione 1.20071.88 e aver aggiornato Windows 10 con l’October 2018 Update. A questo link trovate l’elenco degli smartphone supportati, mentre a seguire vi lasciamo il badge per installare l’app Il tuo telefono, ricordate che la stessa app deve essere installata anche su PC Windows 10.

Aggiornamento18/09/2020

Abbiamo corretto l’articolo rispetto alla prima stesura perché, come sottolineato nei commenti, non era chiaro che gli smartphone supportati siano al momento solo alcuni Samsung. Ci scusiamo per l’omissione, e ne approfittiamo per segnalarvi che, come riportato da Aggiornamenti Lumia, Microsoft sta lavorando anche alla sezione Contatti, in modo da avere la rubrica del telefono anche su PC, ed alla sezione “inviato dal telefono“, già visibile per alcuni insider, che raccoglie link, foto e appunti condivisi dal telefono.

Via: Android HeadlinesFonte: Microsoft Your Phone (Twitter)