OxygenOS 11: la nostra prova su OnePlus 8 (video)

Emanuele Cisotti

Con l’arrivo di Android 11 ufficiale, vari brand hanno annunciato di avere quasi pronti i loro aggiornamenti per i rispettivi smartphone. Fra queste una delle più attive è sicuramente OnePlus che ha da tempo un programma di beta e che ha rilasciato di recente delle prima beta pubblica della OxygenOS 11 basata sull’ultima versione di Android 11 a disposizione.

Non abbiamo perso tempo e abbiamo installato questo firmware (beta e quindi non ancora definitivo) su OnePlus 8. Gli abbiamo affiancato poi un OnePlus 8 Pro con la versione precedente di Android per confrontarli in video.

Le differenze non sono poi tantissime e sono quasi tutte di tipo cosmetico (nuovo font, nuovi colori, ecc). Ci sono però delle belle novità sostanziose in alcuni ambiti: abbiamo per fortuna il tanto richiesto always-on display e una nuova app Zen Mode con più modalità di utilizzo (e una anche collaborativa).

Installare le beta è semplice, sebbene sconsigliato visto che non si tratta di firmware stabili. Trovate le istruzioni nel nostro articolo.