Google sta lavorando per portare totalmente Google Maps al lato oscuro

Federica Papagni

Sembrerebbe che Big G stia lavorando per portare anche su Google Maps la diffusa dark mode. A scovare tale novità sono stati i colleghi di 9to5Google che nel corso del teardown effettuato sulla versione 10.50 dell’app per Android, hanno rilevato delle stringhe di codice che si riferivano inequivocabilmente a questa modalità.

Attualmente l’app di navigazione dell’azienda di Mountain View è sì dotata di un aspetto scuro, ma è circoscritto alla sola modalità di navigazione dal momento che si applica alla sola mappa. Inoltre, nello stato attuale delle cose gli unici a mantenere la colorazione chiara sono l’icona bianca di Google Assistant e la barra verde per le indicazioni.

LEGGI ANCHE: Ecco l’aggiornamento dell’app Google Home

Con le stringhe che sono state scoperte, invece, sembrerebbe che la dark mode venga estesa fino ai menù e alle impostazioni. Nella pratica in Impostazioni sarà aggiunta una nuova sezione, “Aspetto” da cui l’utente potrà selezionare una delle tre opzioni:

  • Tema bianco;
  • Tema scuro (l’intera interfaccia assumerà una colorazione grigio scura con i testi bianchi);
  • Adattamento del tema dell’app a quello del sistema operativo.

Non si parla ancora del possibile rilascio di questa funzionalità, ma si spera che prima o poi possa avvenire.

Via: 9to5Google