Realme è un fenomeno planetario: 45 milioni di utenti e ambizioni sempre più alte

Edoardo Carlo Ceretti

Prosegue la marcia inarrestabile di Realme, il sub-brand di OPPO, dunque appartenente al super colosso BBK Electronics. Dopo aver festeggiato i 40 milioni di utenti poco più di un mese fa, il marchio cinese ha raggiunto un altro traguardo, segno di un successo che non accenna a declinare. E gli obiettivi per il futuro sono sempre più ambiziosi.

Lanciato ufficialmente nel maggio del 2018, in nemmeno due anni e mezzo Realme può già contare su un bacino globale da oltre 45 milioni di utenti, che aderiscono con sempre più entusiasmo al marchio. I punti di forza sono senz’altro l’eccellente rapporto qualità prezzo dei prodotti e la Realme UI, software basato sulla ColorOS, sempre più ottimizzato e ricco di funzionalità aggiuntive.

LEGGI ANCHE: Realme X7 e X7 Pro ufficiali in Cina

Il CEO di Realme conta di raggiungere i 50 milioni di utenti entro la fine dell’anno, un obiettivo che appare alla portata, visto il ritmo con cui sta crescendo l’azienda, che mira anche ad incrementare sempre di più il volume di smartphone spediti ogni anno. Nel futuro di Realme però, ci sarà anche molto di più: abbiamo già assistito al lancio di accessori e prodotti diversi dagli smartphone e gli orizzonti saranno destinati ad allargarsi ulteriormente, con sempre più modelli di smart TV, smartwatch, auricolari e molto altro.

Via: Gizchina.com