Chi non muore si rivede in WhatsApp: nuove speranze per la modalità Vacanza (foto)

Vincenzo Ronca

Circa un anno fa abbiamo parlato della modalità Vacanza che il team di WhatsApp stava sviluppando per le app Android e iOS della nota piattaforma di messaggistica. Successivamente questa è stata abbandonata ma nelle ultime ore è tornata alla ribalta.

La più recente versione beta dell’app Android di WhatsApp, corrispondente alla build 2.20.199.8, include dei nuovi suggerimenti sulla Vacation Mode: questa è leggermente diversa rispetto a quella che era emersa l’anno scorso e presuppone la possibilità di archiviare automaticamente i nuovi messaggi nelle chat quando è attiva. All’attivazione della modalità Vacanza le chat archiviate verranno mostrate in cima alla lista delle conversazioni.

LEGGI ANCHE: ASUS Zenfone 7 Pro, la recensione

Come potete vedere dai screenshot presenti nella galleria a fine articolo, alla sezione Notifiche nelle impostazioni dell’app sarà possibile scegliere cosa accade al momento della ricezione di un nuovo messaggio. Nello stesso contesto sarà anche possibile impostare l’archiviazione automatica delle chat che sono rimaste inattive per almeno 6 mesi.

In parallelo alla Vacation Mode, il team di sviluppo di WhatsApp sta lavorando all’implementazione di linee guida grafiche sovrapposte alle immagini in fase di condivisione sulle chat: queste saranno utili nel caso ci si accinga a modificare le immagini con elementi grafici, emoji o elementi creati a mano libera.

Le novità appena descritte sono ancora in fase di sviluppo e dunque non le troverete ancora in nessuna delle versioni di WhatsApp. Per assicurarvi un posto in prima fila per quando arriveranno vi suggeriamo di iscrivervi al programma di beta testing ufficiale di WhatsApp, questo è l’indirizzo al quale dovete accedere.

Fonte: WABetaInfo
apk teardown