Il teardown di Note 20 e Note 20 Ultra rivela un ospite inatteso a tema… Star Wars! (foto e video)

Giovanni Bortolan

Il team di iFixit ha finalmente messo mano alla coppia di terminali di fascia alta Samsung Galaxy Note 20 e Note 20 Ultra. Questa volta, salvo le classiche valutazioni del team di smontatori professionisti, è utile concentrare la propria attenzione su un paio di dettagli di particolare rilievo, oltre che su un inconsapevole Easter Egg.

Ed è proprio da quest’ultimo che partiremo: come fatto notare durante il teardown, la scheda madre di ambedue i dispositivi assume il profilo famosissimo nella cultura pop cinematografica. Stiamo ovviamente parlando dei camminatori AT-AT di Star Wars: L’Impero colpisce ancora (mi piace pensare che non ci sia davvero nessun bisogno di linkare delle immagini). Reference a parte, il teardown rivela una generale difficoltà nello smontaggio “home-made”, in particolar modo per ciò che riguarda la sostituzione della batteria e dello schermo; il motivo è principalmente riconducibile ad una presenza massiva di adesivo.

LEGGI ANCHE: Se 1.329€ per Galaxy Note 20 Ultra vi sembrano pochi, allora guardate le sue versioni extra lusso (foto)

La vera bizzarria di questi dispositivi, AT-AT permettendo, riguarda però la soluzione pensata per il raffreddamento del dispositivo. Samsung sembra infatti aver studiato due soluzioni diverse allo scopo: una camera di vapore in rame e un pad termico multistrato in grafite. La vera stranezza attorno a tutto questo è l’utilizzo di uno rispetto l’altro; non sembra infatti esserci nessun senso logico alla base. Questo perché, a differenza di quanto uno potrebbe pensare, le due soluzioni non sono peculiari di ciascun dispositivo, anzi alcuni terminali si affidano al rame mentre altri alla grafite. Non sembra nemmeno aver influenza il tipo di processore a bordo. La buona notizia è che al momento tutti e due i modelli non sembrano soffrire di surriscaldamenti anomali.

Fonte: iFixit, SamMobile
Samsung Galaxy Note 20

Samsung Galaxy Note 20

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx Ć’/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx Ć’/1.8
  • Batteria
    4300 mAh
Samsung Galaxy Note 20 5G

Samsung Galaxy Note 20 5G

  • CPU
    octa 2.73 GHz
  • Display
    6,7" FHD+ / 1080 x 2400 px
  • RAM
    8 GB
  • Frontale
    10 Mpx Ć’/2.2
  • Fotocamera
    12 Mpx Ć’/1.8
  • Batteria
    4300 mAh
iFixit