ROG Phone 3 è bellissimo anche dentro, e ha un sistema di raffreddamento particolare (video)

Matteo Bottin

Dopo essere stato maltrattato per bene, è tempo che ASUS ROG Phone 3 venga smantellato completamente da Zack del canale YouTube JerryRigEverything. Il precedente modello aveva una enorme piastra di rame per dissipare il calore: la stessa tecnica sarà stata utilizzata anche quest’anno?

Il disassemblaggio è facile: dopo aver scollato il vetro posteriore con un po’ di calore, il resto dello smartphone si smonta scollegando uno dopo l’altro tutti i connettori flat e svitando le viti. Questo significa che la riparazione dovrebbe essere facile, permettendo sostituzioni “fatte in casa”.

Per quanto riguarda il raffreddamento, anche in questo caso abbiamo un enorme strato di rame posizionato sotto lo schermo che permette la dissipazione del calore, ma non è l’unica soluzione: dalla parte opposta del telefono abbiamo anche un blocco di metallo che permette la dissipazione, con uno scambio di calore dal rame tramite due collegamenti di pasta termica. Davvero interessante.

ASUS ROG Phone 3

ASUS ROG Phone 3

  • CPU
    octa 3.1 GHz
  • Display
    6,59" FHD+ / 1080 x 2340 px
  • RAM
    12 GB
  • Frontale
    24 Mpx ƒ/2.0
  • Fotocamera
    64 Mpx ƒ/1.8
  • Batteria
    6000 mAh