BlackBerry pronta a dare l’assalto al mercato degli smartphone (ancora una volta) con 5G e tastiera fisica

Roberto Artigiani - Anche se per ora si parla di un solo dispositivo realizzato sotto licenza

A volte nel settore della tecnologia il detto “chi non muore si rivede” prende un senso davvero concreto e anche chi viene dato per spacciato torna alla carica. È con questo spirito che BlackBerry ha annunciato l’arrivo di un nuovo dispositivo realizzato tramite un accordo di licenza con i partner Onward Mobility e FIH Mobile Limited.

La notizia probabilmente farà la gioia di una (ancora folta?) schiera di fan rimasti orfani da quanto il marchio era stato scaricato a inizio anno da TCL dopo quattro lunghi anni di tentativi di risollevare un nome carico di lustro, ma che ormai sembrava del tutto spento e fuori dai giochi.

LEGGI ANCHE: Ecco come attivare le bolle flottanti su Telegram in Android 11 beta

L’accordo al momento fa riferimento alla realizzazione di un solo smartphone, dotato di supporto 5G e tastiera fisica QWERTY, nel più classico stile BlackBerry. Per ora non sono stati forniti ulteriori dettagli sull’hardware o sulle caratteristiche del telefono, ma il CEO John Chen ha dichiarato che “verrà realizzato uno smartphone in linea con gli alti standard di affidabilità e sicurezza del marchio“.

La notizia, in effetti, arriva un po’ a sorpresa e di sicuro lascerà perplessi alcuni, intenti a chiedersi “quanto ci vuole per uccidere davvero BlackBerry?”. Staremo a vedere come si presenterà il nuovo dispositivo e quali spazi riuscirà a ricavarsi nel mercato attuale degli smartphone, sempre più affollato, competitivo e saturo. Intanto però, ci toccherà rivedere il nostro ultimo articolo sul tema.

GRUPPO FACEBOOK DI SMARTWORLD

CANALE TELEGRAM OFFERTE

Via: 9To5Google
Blackberry