Spotify riceve finalmente l’interfaccia ottimizzata su tablet Android e Chromebook, novità anche per la modalità Riposo (foto)

Vincenzo Ronca

È stato un periodo di discreti rinnovamenti per Spotify, in particolare per quanto riguarda la sua versione dedicata ai tablet Android e ai Chromebook. Le novità arrivano con un aggiornamento delle rispettive versioni dell’app.

Spotify per tablet Android e Chromebook ha appena ricevuto un’interfaccia ottimizzata specificatamente per le dimensioni del display e i comandi hardware dei dispositivi citati. Un’interfaccia del genere mancava da tempo su tablet e Chromebook, la versione precedente infatti era caratterizzata da diverse criticità di tipo funzionale e grafico. La nuova interfaccia include controlli più accessibili e informazioni e grafiche maggiormente visibili, potete averne un esempio osservando gli screenshot presenti in galleria.

LEGGI ANCHE: Motorola Moto G 5G Plus, la recensione

Per la versione Android di Spotify, quella dedicata agli smartphone, è arrivata un’ulteriore novità: si tratta di una nuova integrazione nella modalità Riposo offerta dall’app Orologio di Google (ne abbiamo parlato in questo articolo), per la quale sarà possibile impostare un timer dopo il quale riprodurre automaticamente il brano preferito per addormentarsi presente su Spotify. Inoltre, la novità offre anche la possibilità di scegliere il brano più adatto per addormentarsi da una playlist creata appositamente.

Le novità appena descritte sono incluse nei più recenti aggiornamenti delle app Spotify per Android, tablet Android e Chromebook.

Via: Phone Arena, Android CentralFonte: Android Police