L’autoinserimento delle password con Android 11 sarà più smart e immediato, anche grazie alla vostra tastiera (foto)

Vincenzo Ronca

Le novità di Android 11 non sono ancora uscite tutte allo scoperto, sotto al cofano c’è anche una novità che riguarda l’autoinserimento delle password attraverso la tastiera dello smartphone.

Stando a quanto trapelato dal database Android Developers, Android 11 prevederà un metodo di inserimento automatico delle password sincronizzate con il proprio account Google che si concretizzerà per mezzo della tastiera virtuale: l’interfaccia grafica del nuovo strumento di autoinserimento consisterà in una nuova barra integrata nella tastiera, che sia Gboard o un’altra di terze parti, e dovrebbe essere simile al metodo di autoinserimento già disponibile con Chrome per Android (avete degli esempi nella galleria in basso).

LEGGI ANCHE: lo smartphone più potente secondo i nostri test

La novità è attualmente presente nelle API di Android 11 ma per vederla all’opera dovrete attendere che gli sviluppatori implementino il nuovo metodo nelle loro tastiere di terze parti e nelle corrispondenti app dove esso sarà attivo. Quindi non ve lo aspettate immediatamente a valle del lancio ufficiale di Android 11.

Via: Android PoliceFonte: Android Developers