TeamViewer e il suo accesso remoto ora disponibile su tutti gli smartphone Android

Federica Papagni

Il leader mondiale in fatto di connessione remota, TeamViewer, con il suo ultimo annuncio ha comunicato la disponibilità di accesso remoto con controllo attivo e direttamente da tastiera per i dispositivi Android, come Google Pixel, Oppo e molti altri.

In un primo momento, il supporto direttamente da tastiera non era disponibile per tutti gli smartphone. Mentre da ora in poi, questa funzionalità unita all’accesso remoto con controllo attivo sarà disponibile su tutti gli smartphone con sistema operativo Android versione 7 o successiva, sia per gli utenti privati con la versione gratuita TeamViewer sia per i clienti aziendali.

In ogni caso, l’accesso attivo rimarrà facoltativo per i dispositivi che vengono aggiunti in un secondo momento, mentre la condivisione dello schermo continuerà ad essere consentita tramite l’app QuickSupport.

LEGGI ANCHE: Recensione Google Pixel 4A

Dal punto di vista dell’azienda è importante che i suoi clienti, soprattutto quelli aziendali che fanno largo uso di questo servizio, possano scegliere liberamente quale dispositivo utilizzare per il controllo remoto, in modo da poter garantire in qualsiasi momento il supporto e l’assistenza richiesta.