Quali saranno le cover destinate alla nuova serie Samsung Galaxy Note 20? (foto)

Federica Papagni -

Tra esattamente due giorni si terrà l’evento Unpacked di Samsung, durante il quale si assisterà alla presentazione del nuovo smartwatch Galaxy Watch 3, della serie Galaxy Tab S7 e S7 Plus, degli auricolari wireless Galaxy Buds Live e, infine dei nuovi top di gamma Galaxy Note 20 Note 20 Ultra e del nuovo smartphone pieghevole Galaxy Z Fold 2.

Ed è proprio sulla nuova proposta in fatto di smartphone che oggi vogliamo soffermarci, dal momento che Samsung ha sempre dimostrato un certo interesse e dedizione nel offrire ai suoi consumatori delle ottime scelte in fatto di cover con cui proteggere i loro preziosi dispositivi. Infatti, secondo le immagine diffuse su Twitter da Roland Quandt, che altro non sono che dei render ancora non ufficiali, saranno diversi i modelli in cantiere con annessi varianti di colore.

LEGGI ANCHE: Le patch di sicurezza di luglio arrivano su Huawei Mate 30 Pro

Il primo in questione è la Smart Clear View Cover, che copre sia la parte anteriore che posteriore del dispositivo. Sulla parte frontale è presente una barra trasparente che copre l’intero asse della lunghezza, perfetto per consentire la visualizzazione delle notifiche e delle chiamate in arrivo anche quando la custodia del telefono è chiusa, grazie a una speciale interfaccia utente. Le immagini mostrano anche una  come colorazioni un verde menta e un rosa salmone, disponibile sia per il Note 20 che per il Note 20 Ultra.

Un modello più semplice e convenzionale è quello in silicone per il Note 20, che proteggerà unicamente il retro del dispositivo, anche se figura tra le foto anche un altro con copertura per lo schermo senza alcuna finestra per la consultazione delle notifiche, che però al suo interno ha una tasca in genere utilizzata per avere a portata di mano la propria carta di credito o patente.

Inoltre, è probabile che queste nuove custodie saranno dotate di un rivestimento antimicrobico, che garantirà la prevenzione della diffusione dei batteri.

Dal momento che questa nuova linea di accessori si basa su quella già esistente per la serie Galaxy Note 10, è possibile che l’azienda sudcoreana abbia nella saccoccia altri modelli che si andranno ad aggiungere a quelli finora sospettati. Non ci resta che attendere le italiane ore 16:00 del 5 agosto per conoscere più dettagli, soprattutto per quanto riguarda tutte le nuove funzionalità dei nuovi top smartphone di casa Samsung e degli altri dispositivi in scaletta.

Immagini

Via: LetsGoDigital